Dott.ssa Monica Taddia Psicoterapia Cognitivo Comportamentale e Mindfulness
Dott.ssa Monica TaddiaPsicoterapia Cognitivo Comportamentale e Mindfulness

Incontro di presentazione dei percorsi in partenza ad Imperia 

 

CONOSCERE E PRATICARE LA MINDFULNESS

UNA STRAORDINARIA AVVENTURA INTERIORE

PRESENTAZIONE DEI PERCORSI MINDFULNESS BASED PER LA RIDUZIONE DELLO STRESS 

PER ADULTI, ADOLESCENTI E BAMBINI

 

 

IMPERIA 10 NOVEMBRE 2017 

ORE 18

VIA SAN SEBASTIANO

(traversa pedonale che sale da

via Agnesi tra la chiesa di San Sebastiano

l'oratorio di San Sebastiano, 

secondo cancello a destra)

 

 

 

 

Cos’è la mindfulness?

Si possono dare tante risposte.

Parlare di mindfulness è come descrivere una matrioska: quando pensi di aver compreso di cosa si sta parlando la matrioska si apre e un’altro aspetto si disvela…come dire che la mindfulness è questo, ma anche questo, e anche questo e ancora questo e così via…

 

Si può definire come ciò che sorge quando si presta attenzione in modo non giudicante alla propria esperienza mentre accade nel qui ed ora. Questa definizione ci aiuta a capire che per conoscere davvero la mindfulness bisogna praticarla, comunque può essere utile anche definirla sinteticamente come consapevolezza.

 

Si può dire che è un training attentivo che ha attirato l’attenzione del mondo scientifico perché in grado di trasformare il nostro modo di vivere e corrispondentemente il nostro cervello come evidenziabile da risonanza magnetica, che è in grado di ridurre l’infiammazione nel corpo, di ridurre lo stress, di aumentare l’attività del nostro sistema immunitario, di rallentare i processi di invecchiamento e così via. 

 

Si può dire che è uno strumento straordinario di promozione della salute per i nostri figli, che aiuta i bambini e ragazzi (ma anche noi adulti) a conoscersi, a conoscere le loro emozioni e il modo di funzionare della loro mente, ad aumentare la loro preziosissima capacità di prestare attenzione…una vera e propria arte dell’attenzione che tutti dovremmo coltivare.

 

Per la psicoterapia è uno strumento preziosissimo per lavorare sulla riduzione dello stress, sulla prevenzione delle ricadute depressive, sui disturbi dell’alimentazione, sul disturbo ossessivo compulsivo, sulla disassuefazione dal fumo e potremmo andare avanti…

 

Si tratta di uno strumento da affiancare ad attività fisica, alimentazione e cura del sonno per promuovere davvero la propria salute e la propria qualità della vita…oltre che la propria felicità: mens sana in corpore sano e corpus sanum in mente sana insomma per una vera medicina integrata.

 

Senza dimenticare che è anche uno strumento per portare il benessere all’interno delle aziende…

 

Potremmo continuare ancora parlando dei benefici della mindfulness all’interno del mondo dello sport, della scuola, delle carceri, degli ospedali e andare ancora oltre.

 

Ma parlare della mindfulness come strumento è riduttivo, infatti 

è anche una straordinaria avventura interiore, una pratica di vita.

 

La mindfulness è come un sentiero immerso nella natura che se percorso con impegno ci porta in luoghi incantevoli di pace e serenità.

 

Un sentiero che ci permette di raggiungere le straordinarie risorse che ognuno di noi possiede nascoste dentro di sé.

Che ci permette di ritrovare la passione, l’entusiasmo e lo stupore per la straordinaria avventura del vivere. 

 

Un sentiero per fare pace e per imparare ad avere una profonda e gentile cura di noi stessi. 

 

Un sentiero per uscire dai nostri automatismi e dalle nostre reazioni automatiche e per ritrovare la nostra capacità di scegliere in quale direzione andare.

 

Un sentiero da percorrere assieme con impegno e determinazione per avvivare al giardino della mente e per imparare a coltivarlo.

Finalmente un sentiero per ricominciare, riposare e crescere. 

 

 

 

 

Gli incontri sono gratuiti ma l’iscrizione è obbligatoria :-)!

 

Per iscrizioni inviare un sms al 3391742542 o scrivere a info@monicataddia.it con nominativo e data dell’incontro a cui si desidera partecipare.

 

"Riserve di vita"

"C'è qualcosa di terapeutico e trasformativo nel coltivare la consapevolezza, che ci rende nuovamente padroni della nostra vita, non in senso romantico e irreale , ma semplicemente perchè, come ha detto William James, il padre della psicologia americana, per il fatto di essere umani, "abbiamo tutti a disposizione riserve di vita che neppure ci sogniamo di avere".

Come acque sotterranee o vasti depositi di petrolio o minerali sepolti in profondità negli strati rocciosi del pianeta, stiamo parlando qui di risorse situate in profondità al nostro interno, risorse innate in noi in quanto esseri umani, a cui possiamo attingere e che possiamo utilizzare, come la nostra capacità di apprendere, crescere, guarire e trasformarci nel corso di tutta la vita."

 

tratto da "Vivere momento per momento "

jon kabat Zinn

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Monica Taddia Via Don Abbo 12 18100 Imperia Partita IVA:01304110081